NULLA È ANDATO PERSO

Teatro Studio Mila Pieralli
6 Feb 2016
Gianni Maroccolo
musica e parole di Gianni Maroccolo, Claudio Rocchi, Litfiba, Andrea Chimenti, Csi, Pgr, Marlene Kuntz, Franco Battiato, Beau Geste, Beautiful, I.G., Tuxedomoon, Franco Battiato, Talk Talk, Joy Division, Vinicio Capossela, Faust’O....
eseguite dal vivo da GIANNI MAROCCOLO / basso & electronics; ANTONIO AIAZZI / tastiere, synth, fisarmonica; ANDREA CHIMENTI / voce, pianoforte; BEPPE BROTTO / esraj, sitar, double guitar; SIMONE FILIPPI / batteria & electronics
ambientazione e regia Giancarlo Cauteruccio
produzione Lilium
in collaborazione con Fondazione Teatro della Toscana
sede dell'evento Teatro Studio Mila Pieralli, Via G. Donizetti 58 - Scandicci
Orari 21.00
Quando:
06/02/2016 - 21:00–23:00
2016-02-06T21:00:00+01:00
2016-02-06T23:00:00+01:00

IN CONCERTO | da Via de’ Bardi 32 a vdb23

Parte il 6 febbraio il tour con il quale Gianni Maroccolo ripercorre e racconta 30 anni di musica.

Forte di una gloriosa carriera artistica ultra trentennale, Gianni Maroccolo per la prima volta affronta un importante progetto a suo nome collocandosi al “centro” del palco. Nulla è andato perso è un viaggio nel viaggio: da Via de’ Bardi 32, la storica cantina fiorentina dei Litfiba dove tutto ebbe inizio nel 1980 fino a vdb23, l’ultimo lavoro del 2013 condiviso con il compianto Claudio Rocchi. Lo spettacolo debutta al Teatro Studio ‘Mila Pieralli’ di Scandicci, luogo a cui Marok è molto affezionato, con ambientazione e regia a cura di Giancarlo Cauteruccio. Da lì inizierà la tournée nazionale in quegli spazi che da sempre Maroccolo ha privilegiato per le sue innumerevoli performance.

Nulla è Andato Perso è un vero evento nel panorama musicale contemporaneo che vede Gianni Maroccolo raccontarsi e raccontare anni cruciali di un’epoca importante della musica italiana. Un racconto speciale affidato alla essenza della musica, della passione, degli incontri, della condivisione e di tutte le sfide che Gianni ha affrontato e vinto con l’autenticità che lo contraddistingue. Di seguito Maroccolo spiega con sentimento il progetto, esponendo alcuni dei nomi con i quali in questi lunghi anni si è confrontato. Così facendo offre una esaustiva chiave di lettura di ciò che proporrà con grande cura, gioia, divertimento e lucida memoria, nei palcoscenici che lo ospiteranno.

Per la prima volta un passo in avanti ad arrivare fino al centro del palco. Non è più il tempo per un nuovo gruppo né per quelli passati. Da solo quindi a fare i conti con oltre 30 anni di musica vissuta e condivisa. un pezzo di vita alla ricerca dell’incontro. umano, creativo, sorprendente. Litfiba, Beau Geste, Cccp, Csi, Pgr, Marlene Kuntz, Franco Battiato, Andrea Chimenti, Cristina Donà, Robert Wyatt, Krypton, Carmen Consoli, Lorenzo Cheurbini, Timoria, Ivana Gatti, Masbedo, Federico Fiumani, Emidio Clementi, Miro Sassolini, Ginevra Di Marco, Howie B, Tuxedomoon, Hector Zazou, Alessandra Celletti, e molti e molti altri ancora… fino ad arrivare all’ incontro più speciale, quello con Claudio Rocchi e al nostro vdb23-nulla è andato perso. Questo è il presente da cui ripartire; ed è ciò che ora desidero raccontare in musica. e come sempre, non sarò solo… verranno a farci visita a sorpresa amici e amiche di ieri, di oggi e di domani. hugs”.
Marok

TOURNÉE

 6 febbraio  Scandicci – Teatro Studio
 13 febbraio  Brescia – Latteria Molloy
 14 febbraio  Verona – Teatro La Fonderia
 27 febbraio  San Ginesio – Auditorium Sant’Agostino
 3 marzo  Cagliari – Fabrik
 4 marzo  Oristano – Ex Zuccherificio
 5 marzo  Sassari
 11 marzo  Milano – Arci Ohibò
 12 marzo  Vignola – Arci Ribalta
 13 marzo   Vignola – Arci Ribalta
 19 marzo  Vittorio Veneto – Circolo MAVV

 

Tweet about this on TwitterShare on Google+Share on Facebook