BIGLIETTI

Prezzi aggiornati per la riapertura maggio / giugno 2021

INTERO

12€

RIDOTTO

Under 30 – Over 60 – Abbonati Teatro della Toscana

8€

RIDUZIONI

Le riduzioni, per i giovani fino a 30 anni di età e per coloro che hanno superato i 60 anni di età, sono valide tutti i giorni escluso la domenica.

Il diritto alla riduzione va esercitato prima dell’emissione del biglietto.

I biglietti interi non possono essere in alcun caso sostituiti con riduzioni né può essere corrisposta dopo l’emissione la differenza in denaro, pertanto si prega di verificare prima dell’acquisto la titolarità alla riduzione stessa.

I possessori di biglietti con riduzione sono tenuti a presentare su richiesta un valido documento attestante il diritto alla riduzione.

Per taluni spettacoli o recite le riduzioni possono essere soppresse.

Altre tipologie di riduzione sono applicabili solo ed esclusivamente presso la biglietteria del Teatro e non nei punti vendita esterni al Teatro.

Per gli acquisti telefonici con carta di credito non è prevista l’applicazione di alcuna riduzione.


POSTI CON VISIBILITÀ LIMITATA

In alcuni posti di galleria e nei posti dei palchi (specie laterali) non adiacenti al parapetto, la visibilità può risultare limitata, anche in relazione alle caratteristiche degli allestimenti; tale condizione è segnalata allo spettatore dall’addetto alla vendita al momento dell’acquisto del biglietto.

Stanti detta segnalazione e la presente preventiva informazione, il Teatro non potrà essere ritenuto responsabile in caso di reclami o richieste di rimborso in merito.

Si prega di valutare attentamente tale situazione prima dell’acquisto.

Il Teatro non si assume la responsabilità per acquisti effettuati online e presso altri punti vendita, laddove non ci sia stata comunicazione in merito.


REGISTRAZIONE ANAGRAFICA E INTESTAZIONE DEI BIGLIETTI

La registrazione anagrafica è obbligatoria e necessaria prima di procedere all’acquisto (nome/cognome, indirizzo, e-mail, numero di telefono, data di nascita, codice fiscale, sesso).

Per ogni acquisto in Biglietteria è necessaria l’esibizione di un documento d’identità.

Per gli acquisti online sarà necessario registrarsi al sito e compilare il form presente nella pagina dell’evento o al seguente link.

Tutti i biglietti sono intestati all’acquirente, a seguito della registrazione anagrafica.

Nel caso in cui il biglietto venga utilizzato da soggetto diverso dall’acquirente, quest’ultimo è tenuto a rilasciare una delega scritta all’utilizzatore che dovrà essere esibita all’ingresso dello spettacolo unitamente al biglietto e a una copia di un documento di identità del delegante. Il modulo di delega è disponibile presso la Biglietteria del Teatro, anche contestualmente al momento dell’acquisto, oppure è scaricabile al seguente link.

Il rilascio e l’esibizione della delega sono necessari solo nel caso in cui l’acquirente non partecipi allo spettacolo.

Il Teatro si riserva il diritto di verificare, all’ingresso in sala, l’identità degli acquirenti, richiedendo l’esibizione di un documento di identità, nonché l’eventuale delega di cambio utilizzatore; ciò al fine di effettuare controlli sulla veridicità dei dati inseriti nel biglietto, sulla corrispondenza tra l’identità del soggetto portatore del biglietto e dell’intestatario dello stesso, nonché sulla regolarità del servizio di vendita, sull’assenza di violazioni nel processo di acquisto del biglietto o di altre violazioni del presente Regolamento e/o delle vigenti normative. Qualora la predetta verifica dia esito negativo, la Fondazione Teatro della Toscana avrà la facoltà di annullare i titoli di ingresso e di negare l’accesso al possessore del biglietto.


VALIDITÀ DEI BIGLIETTI

I biglietti non possono essere annullati, sostituiti o rimborsati.

I biglietti sono validi esclusivamente per la data e l’orario indicati sugli stessi; si consiglia pertanto di controllarne la correttezza al momento dell’acquisto.

Il biglietto deve essere esibito integro e in originale, è valido per un solo ingresso e non può essere riutilizzato dopo il primo controllo di accesso in Sala.

In caso di mancato utilizzo o rinuncia da parte del Cliente ad assistere allo spettacolo, non è consentita la conversione dei biglietti per un’altra recita.

In caso di smarrimento o furto del biglietto l’acquirente deve compilare e consegnare presso la Biglietteria del Teatro, entro e non oltre l’orario di chiusura della biglietteria di prevendita (lun-ven 10.30-17.30, sab 10.30-14), oppure inviando una mail a biglietteria@teatrodellapergola.com un’autocertificazione di smarrimento o di furto del biglietto, assieme a una copia del proprio documento di identità. L’autocertificazione di smarrimento è scaricabile al seguente link.

In caso di riprese televisive degli spettacoli o allestimenti particolari, il Teatro si riserva la possibilità di effettuare spostamenti di alcuni posti e verrà assegnato un posto di categoria equivalente in base alla disponibilità della serata, o in alternativa un posto per un’altra data di spettacolo, senza che ciò possa costituire motivo di rimborso.

La Direzione del Teatro si riserva la possibilità di apportare modifiche alla composizione dei cast degli spettacoli per esigenze di forza maggiore o artistiche, senza che questo comporti il diritto al rimborso del prezzo del biglietto. Il Teatro comunicherà preventivamente tali modifiche sul proprio sito e, ove possibile, con altri mezzi quali e-mail.


ANNULLAMENTO DELLO SPETTACOLO E MODALITÀ DI RIMBORSO

Il rimborso è previsto solamente in caso di variazione della data o cancellazione dello spettacolo.

In caso di variazione della data o cancellazione dello spettacolo, per qualsiasi motivo, l’acquirente avrà diritto al rimborso del costo del biglietto, ossia dell’importo indicato sul tagliando, compresa l’eventuale prevendita, senza pregiudizio di eventuali diritti e facoltà riconosciute dalla legge; tale rimborso dovrà essere richiesto nei 30 giorni successivi la data dello spettacolo spostato o cancellato, fermi restando i termini di legge per l’esercizio di ogni altro diritto riconosciuto per legge.

Modalità di rimborso:

· in caso di biglietto acquistato on-line l’importo viene accreditato automaticamente sulla carta che ha effettuato l’acquisto;
· in caso di biglietto acquistato presso la Biglietteria del Teatro l’importo viene restituito in contanti presso la biglietteria stessa a seguito della consegna del tagliando in originale integro.